Benvenuto

Benvenuto su questo blog!

sabato 1 ottobre 2011

L'abbazia di Cluny


Cluny e la riforma cluniacense sono un momento di svolta nella storia del monachesimo (XI-XII sec).
Si può dire che con Cluny muore definitivamente un tipo di monachesimo "popolare" e si apre l'era di un monachesimo sempre più estetizzante e clericalizzato.
E' un'altra era che porterà, pian piano, lo stesso monachesimo ad entrare in una zona d'ombra a favore dei chierici sempre più al centro della vita della Chiesa.
Il passaggio dal paradigma monastico a quello clericale nella Chiesa, si situa in un momento in cui la stessa Europa si risveglia e, da sedentaria, diviene sempre più dinamica. Il passaggio dal "claustrum" al "saeculum" comporterà pero' tutta una serie di contraccolpi in seguito ai quali muta lo stesso modo di vivere la religiosità. Per questa nuova religiosità saranno sempre più lontane se non estranee le prospettive della spiritualità e del misticismo che caratterizzavano, ad esempio, l'era di Bernardo di Chiaravalle.

Ricostruzione del santuario dell'Abbazia di Cluny

Nessun commento:

Posta un commento

Si prega di fare commenti appropriati al tema. Ogni commento irrispettoso o fuori tema non verrà pubblicato.