Benvenuto

Benvenuto su questo blog!

sabato 7 giugno 2014

La festa di Pentecoste in due testi liturgici (orientale-bizantino ed occidentale latino)








3 commenti:

  1. Le piccole variazioni testuali visibili tra il Veni Creator in stampa e quello cantato derivano dal fatto che il secondo appartiene alla tradizione monastica. Il primo testo deriva dalla tradizione romana-vaticana, più recente rispetto al primo.

    RispondiElimina
  2. Il Veni Creator è un inno che appartiene al primo millennio della Chiesa.
    Non mi sembra contenga nulla in contrasto con la più stretta dottrina ortodossa.
    Ma non so cosa ne pensino gli ortodossi di tradizione. Lei ne sa qualcosa ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dovrebbe fare alcun problema, a patto che si interpreti il penultimo paragrafo in modo greco: lo Spirito in quanto energia, attività, operazione e amore appartiene al Padre a al Figlio. Di questo ne ho parlato nel post "Il Dio-Trinità".

      Elimina

Si prega di fare commenti appropriati al tema. Ogni commento irrispettoso o fuori tema non verrà pubblicato.